Oltre il recinto del centrosinistra. L’ultima di Umberto Ambrosoli

Lei si rende conto di quello che dice? Lo sa che in tanti avevamo votato per Lei alle scorse elezioni regionali della Lombardia? Lo sa che l’avversario di quel tempo era la storia del celeste, dei Lupi? Cosa vuole fare ora? Anche Lei praticare la teoria del cambia verso e avere come alleato Lupi e Formigoni? Ma stiamo scherzando? Vale anche per Lei, Umberto Ambrosoli. Da … Continua a leggere Oltre il recinto del centrosinistra. L’ultima di Umberto Ambrosoli

Vota:

Umberto Ambrosoli: io sto con te, accanto e fuori dall’aula

Dignitosissima, la discrezione con cui Ambrosoli ha evitato di dare pubblicità al suo gesto di abbandonare l’aula del consiglio regionale lombardo che commemorava Andreotti, che aveva definito suo padre “uno che se l’era cercata”. In tanti (altri) avrebbero diffuso notizie, interviste ai giornali, comparsate in tv per darsi un pò di tono o come direbbe Battiato, un pò di sintomatico mistero. Invece lui ha dimostrato che cosa vuol dire essere uomini e figli, prima che politici. … Continua a leggere Umberto Ambrosoli: io sto con te, accanto e fuori dall’aula

Vota:

Patrimonio culturale e creatività: continua l’esperienza Macao

Il collettivo dei lavoratori dell’arte Macao, a un anno di distanza dalla occupazione della torre Galfa, ha colpito di nuovo e ha occupato il cinema Manzoni, nel centro di  Milano, al momento vuoto in quanto è stato venduto. I giovani del collettivo, circa 150, si erano dati appuntamento davanti a Palazzo Marino. E da lì, sotto la pioggia, si sono diretti verso il loro obiettivo passando … Continua a leggere Patrimonio culturale e creatività: continua l’esperienza Macao

Vota:

Servizio civile, quanto ci servi…

L’altro giorno mentre si costituiva in una casa insieme ad un gruppo di altri 8 ex volontari e volontarie AISEC (associazione nazionale servizio civile), veniva pubblicato uno stupendo contributo di Franco Bomprezzi sul Servizio Civile che intende accogliere tutti coloro i quali hanno svolto il servizio civile, bello o brutto che sia stato. Ho pensato che oggi i giovani stanno perdendo il contatto con la … Continua a leggere Servizio civile, quanto ci servi…

Vota:

Proposte per la Lombardia: Smart city, città 2.0, senseable city, città creative.

Smart city, città 2.0, senseable city, città creative. Le città del futuro: attente al risparmio energetico, cablate, disegnate a misura dell’uomo, città attrattive per gli stranieri e i giovani talenti, città capaci di reinventarsi ed essere competitive a scala globale. Ma le città di successo sono quelle che giocano la loro partita su temi concreti, che sanno mettere in atto azioni pubbliche e private che … Continua a leggere Proposte per la Lombardia: Smart city, città 2.0, senseable city, città creative.

Vota:

Proposte per la Lombardia: aumento di bike sharing e autobus ecologici. La mobilità si fa strada

La primavera quest’anno tarda ad arrivare. Al di là della piacevolezza di un clima più caldo dopo mesi di piogge e nevicate prolungate, la bella stagione per molti è sinonimo di aria aperta e di bici o moto che prendono gradualmente il posto dell’automobile, tanto biasimata ma sappiamo tanto comoda e quasi irrinunciabile. I Paesi nordici non li prendiamo nemmeno in considerazione: proprio là dove … Continua a leggere Proposte per la Lombardia: aumento di bike sharing e autobus ecologici. La mobilità si fa strada

Vota:

O zuppa o Festival

L’aspetto culinario non è che un pretesto, uno spunto per stare insieme, un aspetto che oggi forse non consideriamo poi così prezioso ma che in realtà vale molto e non possiamo di certo dimenticarlo. Aperto a chiunque voglia partecipare per condividere assieme saperi e sapori da tutto il mondo, passando una giornata tra teatro, musica e arte di strada, a impatto zero sull’ambiente. Impatto zero: riuso … Continua a leggere O zuppa o Festival

Vota:

Movida a Milano: equipaggiare alcuni ghisa come le polizie turistiche di mezza Europa: col manganello ma senza pistola

Spegnere la musica a mezzanotte anche all’interno dei bar, per non disturbare gli inquilini dei palazzi che vogliono dormire. È l’ipotesi che l’assessore comunale al Commercio, Franco D’Alfonso ai presidenti dei consigli di Zona nel cui territorio si trovano i quartieri del divertimento; una riunione tecnica per impostare le politiche di gestione della movida in città, che con l’arrivo delle temperature miti si prepara a … Continua a leggere Movida a Milano: equipaggiare alcuni ghisa come le polizie turistiche di mezza Europa: col manganello ma senza pistola

Vota:

Il co-working come punto di partenza

Il pioniere del coworking è stato Brad Neuberg, un programmatore informatico, talentuoso innovatore, che ha creato a San Francisco al numero 801 di Minnesota Street la Hat Factory, un locale arredato con l’essenzialità dei mobili Ikea e tutte le connessioni all’universo di Internet da condividere con altri, in affitto. Racconta Neuberg: «Mi sentivo condannato a una scelta tra l’avere un lavoro stabile con una struttura … Continua a leggere Il co-working come punto di partenza

Vota:

Spazi in attesa. Alcuni esempi di riuso (europee) e proposte

Perché parlare di temporaneità La città contemporanea è sempre più soggetta a trasformazioni rapide, e anche quando non è la città fisica a trasformarsi, il nostro modo di abitarla cambia e va sempre più nella direzione della velocità, della precarietà, del nomadismo. L’abitare “tradizionale”, inteso come l’esistenza stanziale di uomini attorno a legami territoriali, familiari, culturali e lavorativi è in crisi. Al suo posto vanno … Continua a leggere Spazi in attesa. Alcuni esempi di riuso (europee) e proposte

Vota:

#dettoVanni Proposte per la Lombardia: educare divertendo in spazi aperti

            Educare divertendo.                                                      Fornire un percorso per mostrare come l’educazione possa essere un’occasione divertente, utilizzando modalità diverse da quelle dell’apprendimento scolastico. Prendere uno spazio e costruirci dentro l’essenza della formazione all’insegna della creatività, del divertimento, della formazione e dell’imprenditorialità. In una sola parola: “edutainment”, ovvero “education” e “entertainment”, educazione e divertimento. Si partirà da alcuni stimoli internazionali, tra cui quelli … Continua a leggere #dettoVanni Proposte per la Lombardia: educare divertendo in spazi aperti

Vota:

Questa mia prima esperienza in Politica: grazie a tutti

Ho vissuto questa mia prima esperienza con intensità, sincerità e limpidezza. Era il momento di osare e dare volto e significato a quello che sentivo dentro. Comunque andrà è stato fantastico e autentico: perché ho sentito dentro di me la giusta tensione emotiva che da un senso a tutte le imprese. Questa esperienza ha insegnato che si può pensare a un qualcosa di aperto, vero … Continua a leggere Questa mia prima esperienza in Politica: grazie a tutti

Vota:

#dettoVanni Proposte per la Lombardia: dieci azioni per l’innovazione

Azione 1. Erodere il digital divide Sostenere la spinta per la copertura nazionale di servizi con banda larga e ultralarga, anche in realtà geografiche lontane dai contesti metropolitani, attraverso investimenti pubblici e incentivi a quelli privati. Azione 2. Pensare al wi-fi come la toilette Promuovere l’obbligo per gli esercizi pubblici di rendere la connessione wi-fi disponibile e pubblica, come avviene oggi per i servizi igienici. … Continua a leggere #dettoVanni Proposte per la Lombardia: dieci azioni per l’innovazione

Vota:

dettoVanni Proposte per la Lombardia: Economia della creatività, co-working e punk marketing

Prendere uno spazio, un laboratorio, una ex fabbrica: permettere di sviluppare competenze e acquisire nuove metodologie nel percorso di creazione d’impresa attraverso l’uso della creatività. Processi della creatività: stimolare attraverso diverse attività laboratoriali gli aspetti delle diverse tecniche di “creative thinking” finalizzate al problem solving e all’individuazione di idee vincenti che possano agevolare “ri-scosse” e processi di attivazione in risposta alla crisi economica ed occupazionale. … Continua a leggere dettoVanni Proposte per la Lombardia: Economia della creatività, co-working e punk marketing

Vota:

#dettoVanni Proposte per la Lombardia: “protagonisti per natura” per un futuro sostenibile

Promuovere progetti attraverso il riuso degli spazi urbani e volti a sostenere la creatività, sviluppare la cultura del merito, l’eccellenza e favorire la partecipazione attiva alla vita sociale, culturale ed economica della comunità. Un progetto ad esempio “Protagonisti per Natura” che intenda promuovere comportamenti improntati alla difesa dell’ambiente e della biodiversità, oltreché stili di vita e modelli comportamentali eco-compatibili. Promuovere elementi che declinino in forme … Continua a leggere #dettoVanni Proposte per la Lombardia: “protagonisti per natura” per un futuro sostenibile

Vota:

#dettoVanni Proposte per la Lombardia: Cerchi uno spazio in cui si possa suonare? Vorresti un luogo dove parlare di musica? Ecco come

Cerchi uno spazio in cui si possa suonare? Vorresti un luogo dove parlare di musica? Sei alla ricerca di un palco per realizzare un evento? Ti interessa ascoltare ed incontrare giovani talenti? In Lombardia immaginare diversi spazi pubblici che promuovono e diffondono la cultura musicale, luoghi attraverso cui far emergere il talento e la creatività e da poter utilizzare per creare, apprendere, programmare. Gli spazi, … Continua a leggere #dettoVanni Proposte per la Lombardia: Cerchi uno spazio in cui si possa suonare? Vorresti un luogo dove parlare di musica? Ecco come

Vota: