La mafia dei #Casamonica con #BrunoVespa

Vera e Vittorino Casamonica, ospiti della trasmissione televisiva 'Porta a Porta', dietro di loro il conduttore Bruno Vespa, Roma, 8 settembre 2015. ANSA/ ALESSANDRO DI MEO

A che serve la lotta alla mafia quando Bruno Vespa invita i Casamonica?
La puntata di ieri sera di Porta a Porta (qui il video), in cui erano ospiti la figlia e il nipote del boss, rischia di riabilitare l’immagine di una famiglia che ha chiari rapporti con la malavita organizzata (è stato persino paragonato a papi e santi).

Mi era piaciuto molto, domenica, come scrive Pierfrancesco Majorino, il riferimento di Renzi alla necessità di chiedere alla Rai meno spot e più programmi educativi per i ragazzi.

Ecco, ora mi aspetto che Renzi e i parlamentari del PD chiedano a Vespa di presentarsi in trasmissione dicendo di aver sbagliato coi Casamonica. Non succede? A Porta a Porta non ci si va più.

E ricordiamoci sempre una frase: ” la mafia è una montagna di merda”, come diceva Peppino Impastato.

Annunci

2 pensieri su “La mafia dei #Casamonica con #BrunoVespa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...