Figli di un Dio minore

Ricapitolando.

– La legge sulle unioni civili arriverà in aula mutilata in più parti.

– Il partito della destra di Alfano ottiene una vittoria politica e sostanziale su tutta la linea.

Verdini, votando la fiducia, di fatto fa ingresso ufficiale nella maggioranza, rivelandosi determinante anzi indispensabile.

L’avevamo chiamata mutazione genetica più di un anno fa.
C’è ancora qualcuno che ha dubbi?

Ripeto: che Alfano abbia stravinto lo si può dire o si scatena la Renzi community?

(Fonte testo: Guglielmo Minervini, capogruppo “Noi a Sinistra per la Puglia” – Regione Puglia)

Annunci

Un pensiero su “Figli di un Dio minore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...