Da Scalfarotto a Renzi. Il passo del canguro

29 Novembre 2013, non il 1922 (data molto conosciuta per alcuni esponenti di governo).

12734071_467348440134984_8646044232820392615_n

Qualcuno direbbe che le “parole sono come pietre”, qualcun altro che “le parole sono importanti”. Altri, Lui, “voi parlate tanto vado dritto e non conta se tu sei gay, lesbica o altro”.

L’importante è sapere chi sono “Io”. Chi? Forse lo so.

Io che posso mutare (ma quante mutazioni) il canguro in coniglio.

Il balzo del coraggio con quello del nascondino. L’importante è governare, difficile è ratificare (una realtà che esiste, che magari è anche esistita nel 1922)

Via la stepchild adoption, conta non fare alterare i vari Casini.

1383963_10208609204858278_1962940665899411267_n

Pensate a quello che era trent’anni fa la società italiana e a quello che è oggi. Pensate a quello che sarà tra trent’anni. Credete che i nomi di quanti oggi parlano di stepciai assosiesciòn rimarrano scolpiti nella pietra per la loro difesa della famiglia tradizionale? Quale famiglia tradizionale? Quale tradizione?

Non vogliono proprio riconoscere i tuoi diritti, bimba. E io sono triste. Per te.

La montagna ha partorito il suo topolino che è stato modificato geneticamente in coniglio.

12743834_10208937287408136_8498216269486706569_n

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...