Cosa può essere “Cosmopolitica”

In queste ore sta nascendo un “nuovo” bambino, che già scalpita e lotta, che vuole provare a respirare aria diversa e pulita.
Originale e non mutata: sta nascendo Cosmopolitica.

Un bambino che non sarà solo, che viaggerà con il cambiamento del Possibile (nato da tempo).
Ambedue non piccole case di impronta nostalgica e minoritaria, ma case che sappiano interpretare i bisogni profondi del paese e misurarsi con la sfida del governo.

Perché nel nostro Paese la domanda di cambiamento esiste ed è forte. Solo che è stata lasciata nelle mani di Matteo Renzi e Beppe Grillo. L’uno l’ha imbalsamata in un disegno nei fatti vecchio e conservatore. L’altro l’ha condannata a una cronica inconcludenza.

Per questo ci vuole coraggio e radicalità per affrontare il cambiamento che le sfide attuali stanno ponendo tanto al nostro Paese quanto all’Europa e al pianeta. Non è più sufficiente una Sinistra che si limiti a lavorare sulle contraddizioni del sistema. Questo è il tempo di ripensarlo daccapo.
Non un insieme di organismi dirigenti, magari messi assieme con una fusione a freddo, ma un processo largo e aperto di attivazione e coinvolgimento lungo le strade del cambiamento.

C’è davanti una grande opportunità. Una sfida che può essere entusiasmante.
Auguro a tutti voi, che in queste ore siete a Roma, una buona strada, che unisca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...