Di Vittorio in vittoria

Accadeva il 3 Novembre.

12185445_1680495325502926_469000502657816442_oMoriva il sindacalista venuto dai campi, Giuseppe Di Vittorio, uno dei più grandi leader politici del nostro paese .

Moriva Di Vittorio che combatteva contro lo sfruttamento. Quello che continua a “manifestarsi” in ogni campo agricolo. Coi caporali che lucrano, i padroni che speculano, i lavoratori che si dopano e a volte muoiono di fatica, i commercialisti e alcuni consulenti del lavoro che riempiono di soldi le loro casseforti.

Un sistema agromafioso che va sconfitto quanto prima sul piano culturale, economico e giudiziario. Sapremo presto se esiste questa volontà politica o meno. Sapremo presto se anche questo governo sta coi padroni o coi lavoratori. Una via di mezzo, stante la situazione di fatto, non esiste, se non al costo di accettare una mediocre e ipocrita posizione mediana che vuole tenere tutto e tutti insieme per puro calcolo di convenienza politica.

A noi non resta che continuare ad ascoltare i lavoratori, le loro storie, le aspettative di vita, i loro progetti e a denunciare, con cognizione di causa e coraggio, quanti sulle spalle piegate dei braccianti indiani hanno costruito le loro fortune, facendosi chiamare padroni e obbligando gli indiani ad abbassare la testa. Abbassare la testa poi chissà ancora per quanto tempo.

In ricordo di Di Vittorio: simbolo di tutta un’Italia oppressa che si alzava in piedi e che poneva il problema del suo riscatto e della sua emancipazione. Non dimentichiamo!

Nota: sul tema vi segnalo un bel libro “Ghetto Italia” (Livio Palmisano e Yvan Sagnet, Fandango libri) .

I braccianti stranieri tra caporalato e sfruttamento.

12122890_10208170313525330_2703959580602917832_n (1)

Fonte immagine: CGIL nazionale
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...