#maiconsalvini. Salvini tornatene a casa

Roma, 28 Febbraio.

L’attore romano legge a un gruppo di bambini rom le parole con cui l’ispettorato per l’immigrazione del Congresso degli Stati Uniti descriveva gli italiani nei primi anni del Novecento.

Poi racconta la favola di Trilussa ”L’orco innamorato”, la cui conclusione è: ”C’è un paese nel mondo dove non si ricordano le cose: l’Italia”.

”Mai con Salvini”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...