Prima l’EXPO ora il Mose

E’ uno stillicidio.

Ogni giorno arrivano notizie di indagini su mega appalti sparsi nel Paese. E’ indispensabile che il tema legalità e corruzione diventi una priorità nell’agenda politica del Paese.

Sarebbe la più grande spending review mai fatta in Italia. Gli intrecci secondo i quali alcune delle società coinvolte oggi sono al centro di importanti appalti anche sulla vicenda expo fa venire i brividi.

Speriamo a Cantone venga dato da subito un mandato pieno e che ci sia lo spazio per rimettere in carreggiata una vicenda che rischia di causare una perdita di credibilità internazionale senza precedenti

Annunci

3 pensieri su “Prima l’EXPO ora il Mose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...