Al sindaco di Pomezia (M5S): che il tuo dolce sia amaro

Stessa scuola, due menu diversi. Uno con dolce, l’altro senza. Chi paga prende la merenda, gli altri no. Succederà per i prossimi tre anni a Pomezia, dove il Comune guidato dal grillino Fabio Fucci ha deciso di fornire due tipi di pasti negli asili e nelle elementari: 460 mila pasti all’anno, di cui la metà a prezzo più alto (leggete qui la notizia, cliccate)

Gesualdo Bufalino (scrittore e aforista siciliano, cliccate qui per capire chi era) diceva che la brutta politica sarà sconfitta dai maestri elementari.

Io credo che qualsiasi investimento per l’infanzia torna a vantaggio di tutti ed è la base per costruire una società sana. Perchè in loro vi è purezza.

Ma, in questo caso, credo che il Sindaco grillino di Pomezia Fabio Fucci, non abbia nulla a che fare con la buona politica.

Annunci

2 pensieri su “Al sindaco di Pomezia (M5S): che il tuo dolce sia amaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...