La questione dei valori

Quando nel contesto dato, con le prospettive date, nella situazione complessiva data, in presenza dei rischi dati, tenendo conto delle criticità del sistema date, qualcuno  dice che se gli tagliano lo stipendio lui se ne va dall’Italia, non è più nemmeno questione di soldi, di potere o  di buon senso.

E’ questione di valori.

Perché le chiacchiere sulle regole del capitalismo sono solo alibi davanti alla vera questione. Che è una questione di responsabilità. Verso se stessi, prima ancora che verso il proprio Paese.

Mantenere un ruolo gestionale strategico di primo piano, mentre l’Italia cerca in qualche modo e faticosamente di ripartire, evidentemente non basta. Non è abbastanza, se accanto non c’è una cifra a parecchi zeri. Non è sufficiente, nemmeno se il tuo stipendio ridotto sarebbe comunque dieci volte quello di un professore di liceo.

Se il valore della roba viene prima del tuo Paese, quel Paese non c’è più. E’ solo il contenitore della roba, la tua roba, e non più un posto dove proviamo a stare tutti assieme, e possibilmente tutti un po’ meglio.

Marco Bracconi (Repubblica)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...