#‎aspettachemuorocosìrisparmidipiù‬

Gli Enti Locali (gli 8.000 e rotti comuni italiani) pesano sulla Finanza pubblica poco più del 10% (spese della politica comprese oltre a tutto il resto: servizi, trasporti, mense scolastiche, servizi sociali, cultura, sviluppo, manutenzione del territorio, strade, eccetera eccetera). In questi anni hanno subito più del 40% di tagli nei trasferimenti dallo Stato.

La riduzione del debito pubblico è sulle spalle dei Comuni e, quindi, dei cittadini.

La legge di stabilità del 2014 prevede tagli ulteriori. ‪#‎aspettachemuorocosìrisparmidipiù‬

Cliccate qui per leggere gli altri post della rubrica “Il caffè del mattino”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...