Piero Pelù contro Renzi: “Ha già abbastanza artisti che gli leccano il c…”

Piero-Pelù-2

“Renzi ha già abbastanza artisti che gli leccano il c…, non ha bisogno di me, come gli ho già detto” racconta, spiegando che “per crescere c’è bisogno di critiche”. Parole e musica di Piero Pelù. Oddio, non è che sia una prima assoluta. Anzi, rimanendo in campo musicale, ogni volta che Pelù affronta l’argomento sindaco di Firenze il ritornello è sempre lo stesso. Come dire: ‘gliele canta e gliele suona’. Così in mattinata, la voce storica dei Litfiba – a Milano per presentare la raccolta ‘Identikit’ – ha aperto l’ugola e ha sparato a zero: “Quando Renzi si leverà la maschera e si scoprirà che è un ‘berluschino’ gli italiani capiranno che stanno prendendo un altro granchio”.

E ancora: “Non ce l’ho con lui, ma conosco sulla mia pelle – spiega il rocker – le sue mancanze amministrative. Firenze è schiava del traffico, non c’è stato nessun investimento su trasporti alternativi, è una delle 10 città più belle del mondo ma non si è fatto nulla né per la vivibilità né per la valorizzazione della cultura”. Sottolineando che non gli interessa “salire sul carro di Renzi perché magari diventerà il prossimo Presidente del Consiglio”, Pelù invita il suo sindaco a “non rottamare le vecchie lobby per metterne di nuove”. In ogni caso, Pelù non parteciperà alle primarie “perché non sono del Pd e poi non mi identifico più in nessun partito, me lo impedisce la mia anima anarcoide”.

D’accordo con il suo pensiero. Con la sola differenza che se fossi un elettore del PD (voto SEL, in modo convinto e ragionato al di là della questione fuffa su Nichi Vendola, come scrivo qui), la mia preferenza andrebbe a Pippo Civati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...