Pirellone, un milione per la rivista che celebra Maroni e la Lega Nord

204856218-03afd379-b3c5-4c01-b68d-c9e9fac84de8Che il verde fosse il colore dell’agricoltura e della Padania non è una novità. Nulla da stupirsi quindi se la Regione guidata dal leghista Roberto Maroni utilizzi i soldi pubblici per trasformare Lombardia verde, l’house organ dell’assessorato regionale all’Agricoltura, in quello del governatore Roberto Maroni.

Costo complessivo per la realizzazione e la distribuzione della rivista: un milione di euro in due anni, secondo la delibera numero 610 del 6 settembre 2010, che dal giugno 2014 saranno ridotti a 280mila euro per sei numeri l’anno.

L’ultima copertina del bimestrale in bella vista in questi giorni in tutti gli uffici della Regione non lascia adito a dubbi, come viene riportato da repubblica di oggi. Maroni in cravatta verde con la scritta a fianco “Dal programma ai fatti”. Lo slogan stampato a mo’ di timbro della campagna elettorale del leader del Carroccio. Solo l’antipasto di 48 pagine in cui la foto di Maroni compare ben nove volte. Compresa un’intervista a tu per tu con il presidente. Una in più di quelle dell’assessore regionale all’Agricoltura, Gianni Fava, anche lui leghista. Soli e accompagnati. Il secondo servizio è dedicato alla ‘Macroregione a difesa della nostra produzione’. Corredato di foto di Maroni con i colleghi governatori (del Carroccio) Luca Zaia e Roberto Cota.

Seguono altri articoli che inneggiano alla giunta e alle virtù della tradizione lombarda. Fra le quali spunta a sorpresa un settore che non conosce crisi: quello dell’allevamento dei visoni. Un’attività che in una pubblicità viene descritta come “semplice, ecocompatibile e remunerativa”. In barba alle crociate contro la vivisezione sposate dalla Lega negli ultimi anni.

L’amministrazione leghista mostra di non aver capito bene i confini tra l’informazione istituzionale e la propaganda.

Siamo al marketing padano pagato dai contribuenti e se proprio dobbiamo dirla tutta, nemmeno troppo efficace.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...