Auguri vecchia Europa. Ne hai bisogno

Successe negli anni venti e negli anni trenta del secolo scorso.

Gli effetti della prima guerra mondiale, la crisi del 1929, la repubblica di Weimer in Germania. Qualcuno pensò che la risposta dovesse essere il nazionalismo, la superiorità di alcuni popoli sugli altri. Poi finì con Mussolini a testa in giù ed Hitler suicida in un bunker. Oggi, a giudicare da molte risposte lette qui oggi, non abbiamo difficoltà a credere che tanti approverebbero la stessa ricetta, perché il nemico è quello più povero di noi, quello più debole.

Incapaci anche solo di pensare che bisogna puntare l’obiettivo sui padroni del pianeta, arriviamo ad esultare per la morte di centinaia di persone inermi.

È la cosa più triste è che molti andrebbero dietro al Mussolini e all’Hitler di turno, per un po’ di lavoro e qualche briciola.

Auguri vecchia Europa, ne hai di nuovo bisogno (come scrivo qui).

Annunci

Un pensiero su “Auguri vecchia Europa. Ne hai bisogno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...