Garantismo a Sinistra

Ho spesso disapprovato una deriva giustizialista della sinistra (un ossimoro!) perché credo che quello sia un sentimento puramente di destra. La sinistra deve essere garantista e libertaria, avendo però come bussola sempre il rispetto delle leggi che garantiscano una civile convivenza tra gli uomini.

 

Premesso ciò, mi chiedo come facciano alcuni a parlare di «garantismo» quando si parla dell’innominabile. Quel soggetto è stato condannato in via definitiva e non per reati d’opinione, dove sarebbe stata perlomeno non indecente la richiesta di grazia, ma per un reato gravissimo come la frode fiscale, non dimenticando – inoltre – che il soggetto in questione ha sul groppone altri gravi procedimenti giudiziari. Ma di quale garantismo parliamo? Questo è solo un atteggiamento falso, quantomeno squallido e insensato.

Siamo garantisti coi poveri cristi, con chi se lo merita davvero e viene punito severamente nel silenzio generale. Non con chi è un delinquente abituale, come tale deve essere trattato e invece occupa le prime pagine di tutti i quotidiani. Per favore.

Annunci

2 pensieri su “Garantismo a Sinistra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...