Il Papa non vuole i politici

papa_bergoglio_san_pietro-380x270Lo scrivevo poche ora fa qui.

Bergoglio che fa incazzare i leghisti/razzisti per la sua messa a Lampedusa in memoria dei migranti morti in mare, non ha prezzo. E lo dico da agnostico, da laico.

La sinistra prenda esempio: quando smette di essere il faro che illumina la via degli emarginati, dei più deboli, la sinistra non ha diritto ad esistere (lo scrivevo qui).

Papa Francesco è irremovibile: a Lampedusa con lui niente politici né vescovi, il cerimoniale è blindato. Per una giornata intera, però, all’ambasciata italiana presso la Santa Sede avevano pensato che il vicepremier Angelino Alfano avrebbe voluto presenziare alla visita del Pontefice nell’isola degli immigrati. Ma si trattava di un caso omonimia. E già, perchè l’Alfano che reclamava con l’ambasciatore un invito non era il ministro degli Interni, bensì Gioacchino Alfano, deputato campano del Pdl. Che con il titolare della delega all’immigrazione, che invece è siciliano di Agrigento, condivide solo il cognome. Ma anche di fronte all’omonimo, la diplomazia vaticana non si è fatta convincere: a Lampedusa nè politici, nè vescovi siciliani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...