Aderisco al Manifesto Forum Famiglie. Bene Comune, Solidarietà , Diritti dei bambini come centralità delle prossime politiche

484741_434130806659515_1569893078_nMilano, 12 febbraio. Bene Comune, Solidarietà , Diritti dei bambini. Il candidato consigliere di SEL per la regione Lombardia Giovannangelo Salvemini #detto Vanni, interviene in merito alla sua adesione al Manifesto del Forum lombardo delle Famiglie e precisa <<Non c’è pace senza bellezza. I nuclei della pace sono la famiglia ed il lavoro. Si costruisce la pace amando e stimando l’altro diverso da te e costruendo le vie del bene comune. Al di là della mentalità che ci viene data dai mezzi di informazione: aver più soldi, più potere dobbiamo avere più ascolto, più solidarietà. Le costituzioni si aprono al mondo contemporaneo, per ognuno di noi, per farci essere un fermento d’amore, di solidarietà, di pace.  Siamo chiamati a riprendere il cammino per le nostre strade, per andare a raccontare quello che qui abbiamo visto, ascoltato>>.

La proposta politica generale di Salvemini si focalizza nell’indirizzo politico della destinazione d’uso degli spazi urbani – disponibili e non utilizzati – del territorio lombardo. La definisce “visione politica per il riuso degli spazi urbani”: <<nei nuovi sviluppi immobiliari e negli esistenti dovranno essere previsti spazi per servizi sociali di prossimità, finalizzati alla cura e allo sviluppo delle relazioni umane, al supporto agli anziani ed all’auto-produzione creativa di servizi>> dice Salvemini <<perché la sostenibilità non è un concetto astratto, ma è qualcosa che sta prendendo forma nella nostra coscienza. E’ come se un gigantesco puzzle si stesse ricomponendo e il cambiamento non è un’opzione, è una necessità>>.

L’intento dunque, è quello di implementare strategie politiche che permettano al territorio lombardo di dotarsi di dispositivi intelligenti e agili per la gestione di quel grande patrimonio collettivo fatto di scuole, uffici ed immobili abbandonati, garantendone l’accessibilità da parte dei cittadini.

<<Pace, educazione e carità. La pace ha bisogno di educazione superando sospetto, resistenze e superficialità: bisogna ripartire dalla comunità, dalle famiglie dando loro spazi urbani che, da dismessi, possono diventare centri di incontro, spazi per i servizi che mirano a conciliare famiglia-lavoro, asili nido per bambini. Non si vive soltanto di  trasmissione di conoscenze, ma di un processo, di una capacità di valutare con retta coscienza. Abbiamo il dovere di occuparci dell’educazione attraverso la sobrietà, per essere in grado, di avere una vita meno legata al consumismo>>.

La proposta politica di Salvemini rappresenta la possibilità di nuova applicazione di un modello che, a livello sperimentale, è già stato implementato nel territorio pugliese, dove Salvemini nasce e cresce. “PugliaLab”, così è stata definita la Regione Puglia, proprio perché nel corso dei mandati governativi di Nichi Vendola, sul territorio pugliese è stato attuato il programma denominato “Bollenti spiriti” che finanzia, attraverso bandi pubblici, la realizzazione di idee innovative dei pugliesi nonché la loro formazione. Grazie ai risultati ottenuti ed al cambiamento sociale che tale programma politico ha generato, Bollenti Spiriti ha ottenuto il prestigioso riconoscimento europeo “Best practices per l’innovazione 2009”.

<<I cittadini non si “sistemano” ma si incoraggiano>> conclude, perché considerarli una risorsa non significa dimenticare i loro problemi, ma immaginare che i cittadini stessi possano contribuire a trovare le migliori soluzioni, a partire dai loro bisogni e dalla loro competenza sociale.

piede

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...