Ricostruire l’eleganza del linguaggio

Ricostruire l'eleganza del linguaggio

Lombardia come racconto sociale.

Percepita da sempre come laboratorio di modernità, modernità che era efficenza e accoglienza.
Ho visto, però , la regione (con la sua cultura celeste formigoniana ) progressivamente rintanarsi spezzarsi con barriere sociali, culturali e architettoniche, che si sono intrecciate e l’hanno resa una città con troppe periferie non comunicanti e discariche sociali.

Occorre ripristinare una visione, democratica, solidale e riformista, che nel passato ha dimostrato di far parte del dna milanese.

a) Al posto della cultura della semplificazione bisogna ricostruire l’eleganza del linguaggio che segnerà il nostro vocabolario

b) Ho conservato una modalità di amare le città che è molto infantile: provo delle nostalgie struggenti per le città del mondo che amo. Vorrei riprovare lo stesso batticuore che ho provato dalla prima volta che ho girato la Lombardia

Chissà che non possa stupirmi ancora di più, nel prossimo futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...